Pillole di profilo : PARTE III

Pillole di profilo : PARTE III

Vediamo in questa news cosa ha previsto il Governo per tutti quei lavoratori che, in base ai requisiti stabiliti dalle Regioni, saranno esentati dalla frequenza del corso di formazione.

Requisiti che il lavoratore deve possedere NON alla data del 23/11/2017, ma alla firma del Presidente del Consiglio dei Ministri:

• Inquadramento Contrattuale di Assistente alla Poltrona

• Un’attività lavorativa Documentata ( viene conteggiato anche il periodo di Apprendistato ) della durata minima di 36 mesi anche non continuativi, purché sia svolta negli ultimi cinque anni dall'entrata in vigore del documento.

Tutti questi incartamenti, entro sei mesi dall'entrata in vigore del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, deve essere in possesso del datore di lavoro.

E’ doveroso fare una precisazione: sebbene sia il datore di lavoro a dover acquisire tutta la documentazione sulla vostra attività lavorativa, prendete coscienza della vostra nuova dimensione all'interno del mondo del lavoro, e siate voi stessi promotori dei vostri diritti.

Ma cosa succederà a chi già è inserito nel mondo del lavoro e nel suo percorso lavorativo ha frequentato diversi corsi di aggiornamento?

Le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano avranno la possibilità di definire i Crediti Formativi che consentiranno di ridurre in tutto o in parte, il corso di formazione per il conseguimento dell’Attestato di Qualifica ASO. Saranno altresì le Regioni e le Province Autonome, anche in base ai propri percorsi formativi, a stabilire quali dovranno essere i titoli pregressi per l’acquisizione di tali crediti formativi.

Seguirà parte IV

Contattaci

Per informazioni su date, sedi ed eventuali quote di partecipazione, compila il form:

Compila i seguenti campi